Storia 2018-04-19T17:27:42+00:00

I primi trent’ anni

Era il 1920 ed il mondo stava cambiando.
Dopo la Grande Guerra del 15-18, un soffio di rinnovamento invadeva l’Europa. Le lezioni architettoniche di M.Wagner, E.May e Gropius in Germania e di Le Corbusier in Francia, determinavano nuovi impeti creativi che si impadronivano della cultura, dell’arte della meccanica, dell’architettura e le rivoluzionavano con nuove idee e nuovi irresistibili apporti creativi. Da poco più di un decennio, in Italia, Marinetti aveva stilato il Manifesto del futurismo per la letteratura, al quale faceva eco Santelia con  il Manifesto dell’Architettura Futurista.
La meccanica, la dinamica, i motori, il ferro e il vetro, il cemento armato sono gli elementi catalizzatori dei progettisti delle nuove città. Marinetti gridava “Uccidiamo il chiaro di luna!” e Santelia

inventa straordinarie, geniali città del futuro anticipando le dinamiche progettuali del 2000. L’architettura progetta edifici spogli, lineari, essenziali. A Milano architetti come Muzio, Ponti, Lancia, sostituiscono razionalità e funzione ai fregi e alle volute umbertine.

L’ascensore non é più una esclusività di edifici lussuosi, ma diviene un elemento consueto e indispensabile.
In quegli anni, era il 1928,Carlo Cazzani, esempio di imprenditore lombardo che percepisce le possibilità e le esigenze del mercato, inizia la propria attività nel settore specifico degli ascensori e montacarichi. Successivamente fonda la Carlo Cazzani & C., un’ impresa dinamica ed efficiente nata per soddisfare la crescente richiesta di elevatori in una Milano in grande espansione.

I prodotti, costruiti con professionalità, competenza e l’impiego delle tecnologie più avanzate e dei know-how più innovativi dell’epoca danno ampie garanzie di efficienza e sicurezza.

Negli anni successivi le richieste si fanno sempre più numerose e le commesse si moltiplicano.
Nel 1945, il gruppo acquisisce, mantenendola per ben 17 anni, la rappresentanza generale per l’Italia della Svizzera Schlieren di Zurigo, commercializzando ed installando, con autonoma organizzazione tecnica e commerciale, impianti considerati ancora oggi all’avanguardia nel loro campo.

Il gruppo e il know-how

Oggi la Cazzani SpA, è parte di un gruppo la cui organizzazione è articolata in nove società tutte operanti nel settore ascensoristico, ognuna specializzata in impianti con diverse caratteristiche estetiche, tecniche e di portata.

La Cazzani S.p.A. continua a progettare ed a installare, su tutto il territorio nazionale, elevatori di ogni tipo, sistemi di parcheggio automatizzati, piattaforme per disabili ed ogni altro impianto per il trasporto verticale.

In parallelo allo sviluppo della Società, il know-how aziendale si è costantemente accresciuto nel tempo, raggiungendo livelli di grande prestigio e di grande attualità:
• Fin dal 1953: impianti azionati Gearless, con controllo elettronico a valvole della corrente continua.
• Azionamenti ad accelerazione controllata con iniezione di corrente continua nell’ avvolgimento secondario di motore asincrono con controllo elettronico delle curve di velocità/potenza.
• Gruppi di manovra a microprocessori con funzioni autodiagnostiche; circuiti modulari di interfaccia e bufferizzazione.
Ampia programmabilità di tutte le funzioni.
• Impianti idraulici per portate fino a 12.000 Kg e velocità fino a 1,2 m/sec.
• Impianti per industrie, palazzi uffici, ospedali, alberghi ecc. Con velocità da 0,18 a 2,00 m/sec, con portate da 24 a 5000 kg.

Innovare nella tradizione

La affidabilità, l’esperienza acquisita da tecnici e collaboratori, la particolare flessibilità commerciale e progettuale raggiunta dall’ organigramma, la capacità di diversificare la produzione in funzione delle mutevoli esigenze del mercato, sono stati e sono tuttora i fattori determinanti della posizione di rilievo che la Cazzani Spa ha saputo assumere tra le aziende del settore.

Lo studio di fattibilità, la elaborazione del progetto, la approvazione dei materiali ed il coordinamento dei cantieri di montaggio vengono pianificati direttamente nei singoli reparti della società sotto il controllo di responsabili del settore.

Il Reparto Servizi della Società cura, inoltre, l’assistenza tecnica a migliaia di impianti siti in grattacieli, scuole, alberghi, ospedali,

grossi centri residenziali, banche, stabilimenti produttivi, palazzi adibiti ad uffici, ascensori tutti, cioè, che richiedono un servizio di assistenza efficiente, tempestivo svolto da personale altamente specializzato.

Il Customer Service riveste una primaria importanza nell’ ambito dell’Organizzazione per fornire un servizio in grado di assicurare un sollecito intervento 24 ore su 24, per tutti i giorni dell’anno, con personale costantemente collegato alla sede a mezzo Rete Aziendale Mobile.